dal 1996 la libreria indipendente di Pinerolo

L'albero della vergogna

di Ramiro Pinilla

Pinilla nato a Bilbao nel 1923, è morto nel 2014. Ha svolto i più disparati mestieri, scrivendo nei ritagli di tempo, poi si è ritirato dalla scena vivendo in solitudine per trent'anni e scrivendo silenziosamente. Riproposto e consigliato da Fernando Aramburu, l'autore del magnifico "Patria", è diventato un caso letterario. Fa bene l'editore Fazi a proporre in Italia questo romanzo che affascina e al contempo inchioda. Franco ha appena vinto la guerra civile spagnola e, nel piccolo paese di Gexto, nei Paesi Baschi, tutti sono paralizzati dalla paura: rappresaglie ed esecuzioni dal parte di "quelli della Falange" sono all'ordine del giorno e a poco a poco gli uomini stanno scomparendo. Ma chi è dall'altra parte? altri uomini, che a volte agiscono per crudele convinzione e brutale vendetta, altre volte fanno quello che fanno senza sapere perchè. Con un salto temporale, trent'anni dopo, gli abitanti del villaggio si chiedono chi si cela dietro la figura solitaria dell'eremita che da molto tempo, in silenzio, si prende cura di un albero di fico. Un romanzo importante sulla vendetta e sul perdono, sulle sconfitte e le umiliazioni, sulla memoria di un popolo e le ferite di un'intera generazione.

prezzo di copertina: 18 €

Richiesta di prenotazione

Io e Henry

di Giuliano Pesce

Titoli da non perdere in questa categoria


Scopri dove siamo

Vi aspettiamo in libreria

C.so Torino 44 - 10064 Pinerolo (TO)
Tel. e Fax 0121.393960 - info@libreriavolare.it

Orari di apertura

Lunedì, 15:30 - 19:30
dal Martedì al Sabato, orario continuato 9 - 19:30
Domenica chiuso

Uscendo dalla stazione di Pinerolo percorrere la via centrale ai giardini proseguendo dritto in Via Brignone. All'altezza di Piazza Vittorio Veneto (comunemente conosciuta come Piazza Fontana) tenersi sulla sinistra e raggiungere i portici di fronte alla piazza. La libreria è al numero 44 dei portici di C.so Torino (subito dopo il semaforo che regola il passaggio pedonale con la via Chiappero).

Provenendo da Torino, sull'autostrada A55 Torino-Pinerolo, si prosegue per 700m sulla SR23 per poi imboccare la terza uscita, sulla Strada per Poirino che confluisce in Stradale Carmagnola. All'incrocio con Corso Torino svoltare a sinistra e proseguire dritti fino ad incontrare la piazza della città, subito di fronte, sotto i portici,si trova la libreria, al numero 44.

Da qualsiasi direzione si provenga, ognuna delle linee degli autobus che attraversano Pinerolo ferma a Piazza Cavour. Scendendo in questa fermata si intravede subito di fronte, sotto i portici, la libreria. Per maggiori informazioni visitate i siti: Cavourese e Sadem

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito