dal 1996 la libreria indipendente di Pinerolo

Il figlio

di Philipp Meyer

Di quest'autore era uscito un paio d'anni fa " Ruggine americana" sulla fine dell mito industriale statunitense, un romanzo che già aveva impressionato per la potenza narrativa. E' appena stato tradotto "Il figlio"  destinato a diventare un classico: tre voci narranti per la storia del Texas dal 1830 ai giorni nostri, un western moderno, disilluso, forte, un po' McCarthy, un po' Steinbeck, dove c'è tutta la storia dell'America.
Eli Mccullough, noto come il colonnello, centenario capostipite, è il vero protagonista: preso dagli indiani Comanche che hanno massacrato madre, sorella e fratello, torna tra i bianchi alla soglia dell'età adulta, e diventa un ricchissimo ranchero sulla pelle degli indiani, dei messicani e degli schiavi neri. Peter è il figlio, incapace di portare avanti le idee del padre, sogna un futuro diverso e si schiera dalla parte delle vittime. Jeanne è la pronipote, ultima erede dell'impero di famiglia e magnate dell'industria petrolifera in un Texas oramai irriconoscibile. Dalle grandi praterie delle mandrie di bisonti, fattorie isolate e indiani, agli smisurati ranch di pochi allevatori monarchi su schiere di vaqueros, al paesaggio desolato punteggiato di torri dei campi petroliferi, la storia di una terra strappata di mano  più volte: un susseguirsi di massacri e rapine, in meno di duecento anni gli indiani e gli animali sono spariti, i messicani sono stati respinti a sud e i pionieri sono diventati prima ricchi allevatori e poi ricchissimi petrolieri.

prezzo di copertina: 20,00 €

Richiesta di prenotazione

L'estate del coniglio nero

di Kevin Brooks

Titoli da non perdere in questa categoria


Scopri dove siamo

Vi aspettiamo in libreria

C.so Torino 44 - 10064 Pinerolo (TO)
Tel. e Fax 0121.393960 - info@libreriavolare.it

Orari di apertura

Lunedì, 15:30 - 19:30
dal Martedì al Sabato, orario continuato 9 - 19:30
Domenica chiuso

Uscendo dalla stazione di Pinerolo percorrere la via centrale ai giardini proseguendo dritto in Via Brignone. All'altezza di Piazza Vittorio Veneto (comunemente conosciuta come Piazza Fontana) tenersi sulla sinistra e raggiungere i portici di fronte alla piazza. La libreria è al numero 44 dei portici di C.so Torino (subito dopo il semaforo che regola il passaggio pedonale con la via Chiappero).

Provenendo da Torino, sull'autostrada A55 Torino-Pinerolo, si prosegue per 700m sulla SR23 per poi imboccare la terza uscita, sulla Strada per Poirino che confluisce in Stradale Carmagnola. All'incrocio con Corso Torino svoltare a sinistra e proseguire dritti fino ad incontrare la piazza della città, subito di fronte, sotto i portici,si trova la libreria, al numero 44.

Da qualsiasi direzione si provenga, ognuna delle linee degli autobus che attraversano Pinerolo ferma a Piazza Cavour. Scendendo in questa fermata si intravede subito di fronte, sotto i portici, la libreria. Per maggiori informazioni visitate i siti: Cavourese e Sadem

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito