dal 1996 la libreria indipendente di Pinerolo

presentazione del libro di Graziella Bonansea "Memorie migranti"

Giovedì 21 febbraio alle ore 17,30 
presentazione del libro di Graziella Bonansea "Memorie migranti" edito da Morlacchi editore.

Saranno presenti insieme all'autrice anche Derio Olivero Vescovo della Diocesi di Pinerolo, Elvio Fassone magistrato e senatore nonchè scrittore, e Paola Molino, giornalista e direttrice del L'eco del Chisone.

Il volume getta uno sguardo sulla scuola come spazio strategico di scambi, incontri, interazioni fra studenti nativi e studenti migranti di prima e seconda generazione. Un orizzonte relazionale che ridisegna, reinventa, riconfigura attraverso plurali forme di rappresentazioni giovanili le nuove geografie di un’Europa oggi più che mai in profondo disequilibrio. Il testo, che parte della ricerca “Bodies Across Borders: Oral and Visual Memory in Europe and Beyond” (acronimo BABE), si apre anche, attraverso i contributi di studiose e insegnanti, a luoghi e prospettive che sempre contemplano la questione della memoria culturale e visuale della migrazione. Una prospettiva che, per i migranti, guarda alla rappresentazione del confine, del transito, dei ricongiungimenti a famiglie e gruppi. È il caso dei bambini peruviani che dopo anni di attesa nel loro paese ritrovano in Europa padri e madri. Ecco allora che l’Europa diventa uno spazio prefigurato, immaginato, sognato dentro e fuori le trame reali e simboliche delle memorie.

presentazione del libro di Graziella Bonansea "Memorie migranti"

Gli eventi del caffè letterario

VENERDÌ 22 NOVEMBRE ore 18
presentazione del libro Torino ‘69
con ETTORE BOFFANO, SALVATORE TROPEA e MAURO VALLINOTTO

SCHIAPPA PARTY
Vi aspettiamo Sabato 16 novembre alle 16 con letture e giochi per festeggiare l'uscita del nuovo libro!

Era solo ieri, la nostra storia recente per interpretare l'oggi
con Viola Ardone, Ettore Boffano, Walter Barberis, Marco Magnone, Andrea Fenoglio e Gianni Oliva, sei incontri a partire da venerdì 15 novembre alle 18.

I giovedì con Nexus, tre incontri a novembre, conversazioni intorno ad esperienze: #Odi et #Amo: l'amore e l'odio ai tempi del web

Venerdì 25 ottobre ore 17.30
Incontro con Davide Tamagnini a conclusione del ciclo di incontri PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA

Giovedì 17 Ottobre ore 18
Graziella Bonansea presenta L'informatica al femminile - storie sconosciute di donne che hanno cambiato il mondo - con le autrici Cinzia Ballesio e Giovanna Giordano

Venerdì 4 ottobre alle 18
"Le signore delle parole, la magia della traduzione"
in compagnia delle traduttrici Silvia Cosimini e Antonietta Pastore

Giovedì 3 ottobre ore 18
Incontro con Tiziano Fratus per la presentazione del libro "Interrestrare", un quaderno di meditazioni sulla meraviglia del camminare nella natura

Sabato 21 Settembre ore 11 
in occasione della Giornata mondiale Alzheimer, incontro con l'autrice Enrica Tesio e il suo libro "Dodici ricordi e un segreto"

Giovedì 19 Settembre ore 18 
in collaborazione con Italia Nostra, conferenza su "Pinerolo e la Massoneria tra '700 e '800"

PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA - OTTAVA EDIZIONE 

SI PUÒ FARE! stimoli, proposte e riflessioni

 

 


Scopri dove siamo

Vi aspettiamo in libreria

C.so Torino 44 - 10064 Pinerolo (TO)
Tel. e Fax 0121.393960 - info@libreriavolare.it

Orari di apertura

Lunedì, 15:30 - 19:30
dal Martedì al Sabato, orario continuato 9 - 19:30
Domenica chiuso

Uscendo dalla stazione di Pinerolo percorrere la via centrale ai giardini proseguendo dritto in Via Brignone. All'altezza di Piazza Vittorio Veneto (comunemente conosciuta come Piazza Fontana) tenersi sulla sinistra e raggiungere i portici di fronte alla piazza. La libreria è al numero 44 dei portici di C.so Torino (subito dopo il semaforo che regola il passaggio pedonale con la via Chiappero).

Provenendo da Torino, sull'autostrada A55 Torino-Pinerolo, si prosegue per 700m sulla SR23 per poi imboccare la terza uscita, sulla Strada per Poirino che confluisce in Stradale Carmagnola. All'incrocio con Corso Torino svoltare a sinistra e proseguire dritti fino ad incontrare la piazza della città, subito di fronte, sotto i portici,si trova la libreria, al numero 44.

Da qualsiasi direzione si provenga, ognuna delle linee degli autobus che attraversano Pinerolo ferma a Piazza Cavour. Scendendo in questa fermata si intravede subito di fronte, sotto i portici, la libreria. Per maggiori informazioni visitate i siti: Cavourese e Sadem

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito