dal 1996 la libreria indipendente di Pinerolo

PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA - ciclo di incontri in libreria

immagine

CICLO DI INCONTRI PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA (settima edizione)

IL VIZIO DI LEGGERE COME COLTIVARLO A SCUOLA

stimoli, proposte e riflessioni - settembre 2018

Gli incontri si svolgeranno presso la sala del Caffè Letterario della Libreria Volare con ingresso libero (per gli insegnanti che lo desiderano verrà rilasciato l’attestato di partecipazione)

“La lettura non comincia dalla prima riga e non finisce con l’ultima.
È quando la corsa degli occhi è terminata, la pagina chiusa,
che la lettura inizia il suo corso.”

Luca Ferrieri,
(La lettura spiegata a chi non legge, Editrice Bibliografica, 2011)

Il nostro ciclo d’incontri Per una scuola che cambia… festeggia quest’anno la sua settima edizione!

Negli anni ci ha accompagnato, nel nostro percorso formativo, il susseguirsi di relatori di alto profilo che hanno saputo rispondere alle nostre domande e ai nostri dubbi, che hanno saputo darci stimoli e suggerimenti, che ci hanno permesso di riflettere sulle tematiche della scuola e dell’educazione trattati.
Quest’anno avremo l’occasione di conoscere lo spirito libero e giocoso di un esperto di didattica come Beniamino Sidoti, di ascoltare le suggestioni di scrittori come Guido Quarzo e Anna Vivarelli, di lasciarci incantare da Enrica Buccarella e dalle proposte che l’associazione la Scuola del Fare mette in atto, per concludere con la innovazione de A Scuola Senza Zaino e il suo ideatore, Marco Orsi, che ispirandosi agli insegnamenti montessoriani, riporta il bambino al centro, ne promuove l’indipendenza e l’autonomia, ne sviluppa la creatività, lo rende responsabile verso lo studio e la vita.

Il tema di quest’anno vuole scardinare il pregiudizio che l’educazione alla lettura è specifica dell’area linguistica, vuole seminare l’idea che si possano trovare forme e condivisione di buone pratiche educative, creare e vivere una scuola senza inutili orpelli, fare una scuola bella dove crescere è un diritto al riconoscimento del singolo talento: una scuola che metta radici in quella bellezza che tanto ci sta a cuore!
La lettura, diceva Gianni Rodari, è quel sesto senso che va piantato, annaffiato, curato. I libri sono semi: alimentano la mente, accrescono l'intelligenza, la creatività, come il cibo irrobustisce le ossa e i muscoli.

Tutti gli incontri e le tematiche affrontate sono stati curati da: GINA FORGIA in collaborazione con: Emilia Caizzo, Loredana Chiappero, e Marisa Sismondini

 

VENERDÌ 7 SETTEMBRE ore 17:30
“regalare passione”
con BENIAMINO SIDOTI

Scrittore, giornalista e autore di giochi italiano che si occupa di didattica ludica e di animazione alla lettura. Dal 2000 opera come consulente per il Ministero dell'Istruzione per le attività ludiche nelle scuole. Ha scritto diversi testi di narrativa e di divulgazione tra cui il Dizionario dei giochi, con Andrea Angiolino, per Zanichelli; Giochi con le storie ed Eccetera per La Meridiana. È tra i fondatori della famosa manifestazione Lucca Games. Curatore della collana di divulgazione Experia della Giunti con cui ha pubblicato anche i giochi Straparoliere e Stramemo.

Introduce Emilia Caizzo (insegnante tecnico dell’apprendimento, fondatrice de Il Libro Aperto Centro Didattico di Pinerolo)
spunti dal libro: “Lettori in gioco ” di Beniamino Sidoti e Alessandra Zermoglio, Sonda

 

 

VENERDÌ 14 SETTEMBRE ore 17:30
“l’indispensabile contagio ”
con GUIDO QUARZO e ANNA VIVARELLI

Guido Quarzo , scrittore ha esordito nella narrativa per bambini e ragazzi nel 1989. Laureato in pedagogia, ha lavorato per molti anni nella scuola elementare, sia come insegnante sia come formatore. Si è occupato di teatro per ragazzi, scrivendo testi e organizzando laboratori e spettacoli. Vincitore del premio Andersen nel 1995, lo scorso anno (2017) è stato finalista alla prima edizione del Premio Strega Ragazzi. Insieme ad Anna Vivarelli ha vinto il Premio Cento nel 1996 con il libro Amico di un altro pianeta, Einaudi Ragazzi.

Anna Vivarelli, laureata in filosofia, ha esordito giovanissima come autrice teatrale e radiofonica per la Rai. Ha insegnato storia del teatro in scuole di recitazione, e ha svolto per molti anni attività giornalistica come freelance. Dal 1996, anno in cui vinse il Premio Battello a Vapore, si dedica esclusivamente alla letteratura per ragazzi. Pluripremiata ha vinto per due volte il Premio Cento con Guido nel 1996 e nel 2002 con La nonna di Elena, Feltrinelli; due volte vincitrice del Premio Selezione Bancarellino ed infine nel 2010 il Premio Andersen come miglior scrittore.

Introduce Daniela Fantolino (insegnante coordinatrice biblioteche I.C. Lauro di Pinerolo2)
spunti dal libro: Guido Quarzo e Anna Vivarelli “Leggere un gioco da ragazzi”, Salani

 


VENERDÌ 21 SETTEMBRE ore 17:30
“leggere per fare”
con ENRICA BUCCARELLA

Insegnante di scuola primaria a Castelfranco Veneto, animatrice di atelier con i bambini, ideatrice e conduttrice di laboratori e seminari di formazione per insegnanti all'interno delle proposte della Associazione culturale La Scuola del Fare di cui è co-fondatrice. La Scuola del Fare è nata nel 1995 con lo scopo di promuovere le proposte di scuola attiva e la metodologia dei laboratori creativi di Roberto Pittarello, ex docente di “Didattica delle arti visive" presso la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria dell'Ateneo di Padova. Dal 2006, con conferma nel 2016, l’Associazione ha ottenuto dal M.I.U.R. l’accreditamento di ente qualificato e riconosciuto per la formazione del personale della scuola.
Enrica Buccarella fa anche parte del gruppo di lettori professionisti Leggere per Leggere; scrive sul blog della casa editrice Topipittori.

Introduce Loredana Chiappero (insegnante scuola primaria Collodi di I.C. Pinerolo3)
spunti dal libro: Beatrice Alemagna "Che cos’è un bambino", Topipittori

 


VENERDÌ 28 SETTEMBRE ore 17:30
“a scuola senza zaino”
con MARCO ORSI

Dal 2000 è Dirigente Scolastico a Lucca 5. Tutor degli studenti al Corso in Scienze della Formazione Primaria presso l’Università di Firenze. Presidente dell’Associazione e ideatore delle scuole «Senza Zaino», ha insegnato alla Facoltà di Scienze politiche e alla SISS dell’Università di Pisa. Svolge formazione per le scuole e per gli insegnanti. È autore di diversi libri e saggi.

Introduce Marina Bonansea (insegnante I.C. Gouthier di Perosa Argentina)
spunti dal libro: Marco Orsi “Dire bravo non serve” Mondadori
Marco Orsi “A scuola senza zaino” Erickson

 

per info:
Libreria Volare - C.so Torino, 44 – 10064 Pinerolo – 0121 393960
gina@libreriavolare.it

Gli eventi del caffè letterario

EVENTO ANNULLATO, CI SCUSIAMO!

SABATO 15 SETTEMBRE 
INCONTRO CON IL GRANDE SCRITTORE AMERICANO 
CHRIS OFFUTT

PER IL CICLO DI INCONTRI PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA
VENERDÌ 21 SETTEMBRE ore 17:30 - “leggere per fare” con ENRICA BUCCARELLA

per il ciclo di incontri PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA
VENERDÌ 14 SETTEMBRE ore 17:30 - “l’indispensabile contagio ”  con GUIDO QUARZO e ANNA VIVARELLI

per il ciclo di incontri PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA:
VENERDÌ 7 SETTEMBRE ore 17:30 - “regalare passione” con BENIAMINO SIDOTI

Venerdì 22 giugno alle ore 18 
presentazione del nuovo romanzo di Giorgio Caponetti, indimenticabile autore di "Quando l'automobile uccise la cavalleria".

Giovedì 21 giugno
in occasione di Letti di notte maratona di lettura con la scrittrice Mary Barbara Tolusso ed il suo libro "L'esercizio del distacco".

Venerdì 1 giugno alle ore 18
incontro con Pietro Jarre e Federico Bottino 
che hanno curato il libro "Sloweb, piccola guida all'uso consapevole del web

Venerdì 25 maggio ore 18 
incontro conferenza con Eva Boasso Ormezzano sul tema "Donne e giardini".
Una breve passeggiata tra i giardini visti con gli occhi delle donne.

Giovedì 24 maggio ore 18
presentazione del libro "L'ecofemminismo in Italia": l'autrice Laura Cima dialogherà con Beppe Pavan

Venerdì 18 alle ore 18
incontro con Diego Novelli che presenterà il suo ultimo libro " Frammenti di vita in novant'anni di storia Italiana"
L'autore dialogherà con Giorgio Merlo.

Sabato 12 maggio
incontro con il grande scrittore algerino BOUALEM SANSAL candidato al Premio Nobel per la Letteratura.

Giovedì 19 aprile alle ore 18
in collaborazione con Lega Ambiente, incontro con Franco Borgogno, giornalista, fotografo e guida naturalistica, per la presentazione del libro Un mare di plastica


Scopri dove siamo

Vi aspettiamo in libreria

C.so Torino 44 - 10064 Pinerolo (TO)
Tel. e Fax 0121.393960 - info@libreriavolare.it

Orari di apertura

Lunedì, 15:30 - 19:30
dal Martedì al Sabato, orario continuato 9 - 19:30
Domenica chiuso

Uscendo dalla stazione di Pinerolo percorrere la via centrale ai giardini proseguendo dritto in Via Brignone. All'altezza di Piazza Vittorio Veneto (comunemente conosciuta come Piazza Fontana) tenersi sulla sinistra e raggiungere i portici di fronte alla piazza. La libreria è al numero 44 dei portici di C.so Torino (subito dopo il semaforo che regola il passaggio pedonale con la via Chiappero).

Provenendo da Torino, sull'autostrada A55 Torino-Pinerolo, si prosegue per 700m sulla SR23 per poi imboccare la terza uscita, sulla Strada per Poirino che confluisce in Stradale Carmagnola. All'incrocio con Corso Torino svoltare a sinistra e proseguire dritti fino ad incontrare la piazza della città, subito di fronte, sotto i portici,si trova la libreria, al numero 44.

Da qualsiasi direzione si provenga, ognuna delle linee degli autobus che attraversano Pinerolo ferma a Piazza Cavour. Scendendo in questa fermata si intravede subito di fronte, sotto i portici, la libreria. Per maggiori informazioni visitate i siti: Cavourese e Sadem

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito