dal 1996 la libreria indipendente di Pinerolo

incontro con Sandra Petrignani

Giovedì 22 marzo ore 18

Per il ciclo di incontri LA PRIMAVERA DELLE DONNE:

Sandra Petrignani presenterà il suo libro: "La corsara, ritratto di Natalia Ginzburg".

Con l'autrice dialogherà Daria Capitani, giornalista e appassionata lettrice di Natalia Ginzburg.
Le letture saranno a cura di Gisella Bein, attrice e grande amica della libreria Volare.

Sandra Petrignani ripercorre la vita di una grande protagonista del panorama culturale italiano. Incontra diversi testimoni, in alcuni casi ormai centenari, della sua avventura umana, letteraria, politica, e ne rilegge sistematicamente l’opera . Un lavoro di studio e ricerca che restituisce una scrittrice complessa e per certi aspetti sconosciuta, cristallizzata com’è sempre stata nelle pagine autobiografiche, ma reticenti, dei suoi libri più famosi.
Accanto a Natalia – così la chiamavano tutti, semplicemente per nome – si muovono prestigiosi intellettuali che furono suoi amici e compagni di lavoro: Calvino appunto, Giulio Einaudi e Cesare Pavese, Elsa Morante e Alberto Moravia, Adriano Olivetti e Cesare Garboli, Carlo Levi e Lalla Romano e tanti altri. Perché la Ginzburg non è solo l’autrice di un libro-mito o la voce – corsara quanto quella di Pasolini – di tanti appassionati articoli che facevano opinione e suscitavano furibonde polemiche. Narratrice, saggista, commediografa, infine parlamentare, Natalia è una “costellazione” e la sua vicenda s’intreccia alla storia del nostro paese (dalla grande Torino antifascista dove quasi per caso, in un sottotetto, nacque la casa editrice Einaudi, fino al progressivo sgretolarsi dei valori resistenziali e della sinistra).
Un destino romanzesco e appassionante il suo: unica donna in un universo maschile a condividere un potere editoriale e culturale che in Italia escludeva completamente la parte femminile. E donna vulnerabile, e innamorata di uomini problematici. A cominciare dai due mariti: l’eroe e cofondatore della Einaudi, Leone Ginzburg, che sacrificò la vita per la patria, lasciandola vedova con tre figli in una Roma ancora invasa dai tedeschi, e l’affascinante e spiritoso Gabriele Baldini che la traghettò verso una brillante mondanità: uomini fuori dall’ordinario ai quali ha dedicato nei suoi libri indimenticabili ritratti.

Gli eventi del caffè letterario

EVENTO ANNULLATO, CI SCUSIAMO!

SABATO 15 SETTEMBRE 
INCONTRO CON IL GRANDE SCRITTORE AMERICANO 
CHRIS OFFUTT

PER IL CICLO DI INCONTRI PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA
VENERDÌ 21 SETTEMBRE ore 17:30 - “leggere per fare” con ENRICA BUCCARELLA

per il ciclo di incontri PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA
VENERDÌ 14 SETTEMBRE ore 17:30 - “l’indispensabile contagio ”  con GUIDO QUARZO e ANNA VIVARELLI

per il ciclo di incontri PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA:
VENERDÌ 7 SETTEMBRE ore 17:30 - “regalare passione” con BENIAMINO SIDOTI

PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA
Per tutti i venerdì di settembre vi aspettiamo in libreria per il nostro ciclo di incontri dedicato alla scuola, giunto ormai alla sua settima edizione!

Venerdì 22 giugno alle ore 18 
presentazione del nuovo romanzo di Giorgio Caponetti, indimenticabile autore di "Quando l'automobile uccise la cavalleria".

Giovedì 21 giugno
in occasione di Letti di notte maratona di lettura con la scrittrice Mary Barbara Tolusso ed il suo libro "L'esercizio del distacco".

Venerdì 1 giugno alle ore 18
incontro con Pietro Jarre e Federico Bottino 
che hanno curato il libro "Sloweb, piccola guida all'uso consapevole del web

Venerdì 25 maggio ore 18 
incontro conferenza con Eva Boasso Ormezzano sul tema "Donne e giardini".
Una breve passeggiata tra i giardini visti con gli occhi delle donne.

Giovedì 24 maggio ore 18
presentazione del libro "L'ecofemminismo in Italia": l'autrice Laura Cima dialogherà con Beppe Pavan

Venerdì 18 alle ore 18
incontro con Diego Novelli che presenterà il suo ultimo libro " Frammenti di vita in novant'anni di storia Italiana"
L'autore dialogherà con Giorgio Merlo.

Sabato 12 maggio
incontro con il grande scrittore algerino BOUALEM SANSAL candidato al Premio Nobel per la Letteratura.


Scopri dove siamo

Vi aspettiamo in libreria

C.so Torino 44 - 10064 Pinerolo (TO)
Tel. e Fax 0121.393960 - info@libreriavolare.it

Orari di apertura

Lunedì, 15:30 - 19:30
dal Martedì al Sabato, orario continuato 9 - 19:30
Domenica chiuso

Uscendo dalla stazione di Pinerolo percorrere la via centrale ai giardini proseguendo dritto in Via Brignone. All'altezza di Piazza Vittorio Veneto (comunemente conosciuta come Piazza Fontana) tenersi sulla sinistra e raggiungere i portici di fronte alla piazza. La libreria è al numero 44 dei portici di C.so Torino (subito dopo il semaforo che regola il passaggio pedonale con la via Chiappero).

Provenendo da Torino, sull'autostrada A55 Torino-Pinerolo, si prosegue per 700m sulla SR23 per poi imboccare la terza uscita, sulla Strada per Poirino che confluisce in Stradale Carmagnola. All'incrocio con Corso Torino svoltare a sinistra e proseguire dritti fino ad incontrare la piazza della città, subito di fronte, sotto i portici,si trova la libreria, al numero 44.

Da qualsiasi direzione si provenga, ognuna delle linee degli autobus che attraversano Pinerolo ferma a Piazza Cavour. Scendendo in questa fermata si intravede subito di fronte, sotto i portici, la libreria. Per maggiori informazioni visitate i siti: Cavourese e Sadem

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito