dal 1996 la libreria indipendente di Pinerolo

incontro con la scrittrice FARIAN SABAHI

Giovedì 17 maggio
FARIAN SABAHI

Farian Sabahi nasce ad Alessandria nel 1967. È autrice dei saggi Storia dell’Iran dei reportage Un’estate a Teheran e Islam l'identità inquieta dell’Europa, del reading teatrale Noi donne di Teheran, del libro-intervista Il mio esilio con il Nobel per la pace Shirin Ebadi. 
Ha realizzato cortometraggi come I bambini di Teheran che racconta le vicende degli ebrei polacchi deportati in Siberia nel 1939 e giunti in Iran come rifugiati.
Insegna Relazioni internazionali del Medio Oriente presso l’Università della Valle d’Aosta. Giornalista professionista, scrive per il «Corriere della Sera», «Io Donna» e «il manifesto». 
Nel 2010 è stata insignita del Premio Amalfi sezione Mediterraneo, 
nel 2011 ha ricevuto il Premio Torino Libera intitolato a Valdo Fusi, e nel 2016 il Premio giornalistico «Con gli occhi di una donna»

Il genero iraniano si concede un caffè e la suocera piemontese ne approfitta per prendere la neonata, salire nella cappella al primo piano della clinica e farla battezzare all’insaputa dei genitori.
È l’evento che segna la vita di Farian, figlia di uno dei primi matrimoni misti degli anni Sessanta. Dalle sponde del Tanaro alle rive del Mar Caspio, dai monti Elborz alle colline del Monferrato, Farian cammina su un filo teso tra Oriente e Occidente.

Gli eventi del caffè letterario

I VENERDÌ D'AUTUNNO
CINQUE VENERDÌ PER CINQUE SCRITTRICI 
Raffaella Romagnolo
Paola Mastrocola - 19 ottobre
Margherita Oggero - 26 ottobre
Erminia Dell'Oro - 9 novembre
Nadia Terranova - 16 novembre

VENERDÌ 12 OTTOBRE ore 18
incontro con RAFFAELLA ROMAGNOLO 
CHE PRESENTERA' IL SUO ROMANZO DESTINO

Giovedì 18 ottobre ore 20:30
YUKON E NAMIBIA
due gare agli antipodi
Emanuele Gallo e Marco Vola raccontano

Venerdì 28 Settembre ore 17.30
Incontro con Marco Orsi - Ultimo appuntamento del ciclo per una scuola che cambia

Giovedì 27 settembre ore 18
Incontro con Marco Olmo per presentare il suo nuovo libro dedicato alle sue corse nei deserti

EVENTO ANNULLATO, CI SCUSIAMO!

SABATO 15 SETTEMBRE 
INCONTRO CON IL GRANDE SCRITTORE AMERICANO 
CHRIS OFFUTT

PER IL CICLO DI INCONTRI PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA
VENERDÌ 21 SETTEMBRE ore 17:30 - “leggere per fare” con ENRICA BUCCARELLA

per il ciclo di incontri PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA
VENERDÌ 14 SETTEMBRE ore 17:30 - “l’indispensabile contagio ”  con GUIDO QUARZO e ANNA VIVARELLI

per il ciclo di incontri PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA:
VENERDÌ 7 SETTEMBRE ore 17:30 - “regalare passione” con BENIAMINO SIDOTI

PER UNA SCUOLA CHE CAMBIA
Per tutti i venerdì di settembre vi aspettiamo in libreria per il nostro ciclo di incontri dedicato alla scuola, giunto ormai alla sua settima edizione!

Venerdì 22 giugno alle ore 18 
presentazione del nuovo romanzo di Giorgio Caponetti, indimenticabile autore di "Quando l'automobile uccise la cavalleria".

Giovedì 21 giugno
in occasione di Letti di notte maratona di lettura con la scrittrice Mary Barbara Tolusso ed il suo libro "L'esercizio del distacco".

Venerdì 1 giugno alle ore 18
incontro con Pietro Jarre e Federico Bottino 
che hanno curato il libro "Sloweb, piccola guida all'uso consapevole del web

Venerdì 25 maggio ore 18 
incontro conferenza con Eva Boasso Ormezzano sul tema "Donne e giardini".
Una breve passeggiata tra i giardini visti con gli occhi delle donne.


Scopri dove siamo

Vi aspettiamo in libreria

C.so Torino 44 - 10064 Pinerolo (TO)
Tel. e Fax 0121.393960 - info@libreriavolare.it

Orari di apertura

Lunedì, 15:30 - 19:30
dal Martedì al Sabato, orario continuato 9 - 19:30
Domenica chiuso

Uscendo dalla stazione di Pinerolo percorrere la via centrale ai giardini proseguendo dritto in Via Brignone. All'altezza di Piazza Vittorio Veneto (comunemente conosciuta come Piazza Fontana) tenersi sulla sinistra e raggiungere i portici di fronte alla piazza. La libreria è al numero 44 dei portici di C.so Torino (subito dopo il semaforo che regola il passaggio pedonale con la via Chiappero).

Provenendo da Torino, sull'autostrada A55 Torino-Pinerolo, si prosegue per 700m sulla SR23 per poi imboccare la terza uscita, sulla Strada per Poirino che confluisce in Stradale Carmagnola. All'incrocio con Corso Torino svoltare a sinistra e proseguire dritti fino ad incontrare la piazza della città, subito di fronte, sotto i portici,si trova la libreria, al numero 44.

Da qualsiasi direzione si provenga, ognuna delle linee degli autobus che attraversano Pinerolo ferma a Piazza Cavour. Scendendo in questa fermata si intravede subito di fronte, sotto i portici, la libreria. Per maggiori informazioni visitate i siti: Cavourese e Sadem

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito